LA SCIENZA COSTRUISCE IL NOSTRO FUTURO

Riservato alle Scuole medie e agli Istituti superiori dell’area interessata dall’evento sismico del 24 agosto 2016 [Comuni identificati dal Decreto Legge 17 ottobre 2016 n. 189]

 

Il Rotary Club di Tivoli e l’Istituto Pasteur Italia indicono un concorso per le scolaresche delle Scuole dell’area interessata dall’evento sismico del 24 agosto 2016 (Amatrice e gli Altri).

Il concorso prevede che le scolaresche presentino un elaborato sul tema La scienza costruisce il nostro futuro, corredato da una fotografia a colori.

Una Commissione Rotary-Past ur valuterà gli elaborati, proclamando i vincitori, alle cui Scuole verrà consegnata una strumentazione scientifica destinata al potenziamento del laboratorio didattico-scientifico della Scuola.

REGOLAMENTO

Art. 1. Il Rotary Club di Tivoli bandisce, insieme con la Fondazione Istituto Pasteur Italia-Roma, un concorso per l’assegnazione di un contributo finalizzato al potenziamento delle attrezzature scientifiche, destinato a Scuole medie e Istituti scolastici superiori dei Comuni dell’area sismica identificata con il D.L. 17 ottobre 2016 n. 189.

Art. 2. Il concorso ha per titolo “La scienza costruisce il nostro futuro”. Le Scuole interessate dovranno inviare un testo scritto riguardante le attese di sviluppo del proprio territorio, attese che possono risultare più attendibili se aiutate da ricerca scientifica e tecnologica rivolta a migliorare il sistema produttivo e quello dei servizi. I testi debbono essere contenuti nelle dimensioni di seguito indicate: per la Scuola Media 2.500-4.000 battute, compresi gli spazi; per gli Istituti di istruzione superiore 4.000-6.000 battute, compresi gli spazi. Il testo dovrà essere corredato da una fotografia a colori 24x36 illustrante il tema e/o il territorio e/o un edificio e/o un’area ove si pensa possa avere ricadute positive un’inter-relazione ricerca scientifica-tecnologica e sviluppo.

Art. 3. Il concorso è articolato in due sezioni:

  1. Scuole Medie

  2. Istituti di istruzione superiore

    Per ciascuna sezione sono previsti un primo premio, un secondo premio ed una menzione speciale. Per ciascuna sezione saranno pertanto assegnati come premio un microscopio-proiettore (I premio) e un microscopio semplice (II premio). Tali attrezzature sono destinate al potenziamento del laboratorio di scienze oppure a contribuire alla realizzazione (se mancante) di un laboratorio di scienze.

    Art. 4. Una Commissione mista Rotary-Istituto Pasteur sovraintenderà a tutte le operazioni connesse al Concorso.

    La Commissione è composta da tre rappresentanti del Rotary Club Tivoli, indicati dal Consiglio direttivo del Rotary Club di Tivoli, e dai Presidenti del Rotary Club Tivoli e dell’Istituto Pasteur Italia.

    Art. 5. Gli elaborati e la foto digitalizzata [minimo 6 megapixel] debbono essere inviati via e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: info@istitutopasteur.it entro il giorno 11 dicembre 2017. Una copia cartacea, comprensiva della fotografia, dovrà essere inviata entro la stessa data a: Presidenza, Istituto Pasteur Italia, Viale Regina Elena 291, 00161 Roma. Per ogni necessità d’informazione potrà essere contattato l’Istituto Pasteur Italia al telefono 06-49255625 chiedendo della Segreteria del “Concorso Rotary-Pasteur”. La Commissione esaminerà gli elaborati e proclamerà i vincitori a suo insindacabile giudizio. La Commissione deciderà infine luogo e data della premiazione.

    I risultati saranno resi pubblici sui siti: www.istitutopasteur.it e sul sito del Rotary Club Tivoli e se ne darà notizia sulla rivista dell’Istituto Pasteur Italia “Fermenti” e sul Bollettino del Rotary Club Tivoli.

    Art. 6. L’Istituto scolastico della classe vincitrice è impegnato ad apporre sulla strumentazione o nel laboratorio didattico una targa attestante il contributo del Rotary Club di Tivoli e dell’Istituto Pasteur Italia.

     

     

     

 

 

data evento: 
07-11-2017
email contatto: