Missione

L’ISTITUTO PASTEUR ITALIA Fondazione Cenci Bolognetti è una fondazione privata senza scopo di lucro che nasce dal lascito della Principessa Beatrice Fiorenza Cenci Bolognetti, ultima erede di una antica famiglia romana che con la sua generosità ha voluto promuovere le scienze pasteuriane e dar vita a un istituto specializzato nella ricerca biomedica.

La nostra storia

I legami che uniscono l’Università di Roma al mondo pasteuriano hanno radici profonde che risalgono alla fine del XIX secolo.

Organigramma

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

 

L'Istituto è amministrato autonomamente da un Consiglio di Amministrazione così composto: il Presidente; il Direttore Scientifico dell'Istituto; un membro esperto in materie economico-giuridiche e un membro inserito nell’elenco inviato dai Dipartimenti di cui all’art.4, dello Statuto, ambedue nominati dal Rettore della Sapienza Università di Roma.

 

 

Ricercatori

Prof. Enzo Agostinelli
Dipartimento di Scienze Biochimiche "A. Rossi Fanelli"
Sapienza-Università di Roma - SEDE
Tel: 06 4991 0838 - Fax: 06 4440062 - Email: enzo.agostinelli@uniroma1.it
Ricerca:Toxic effects induced by polyamine metabolites on melanoma cells: a new therapeutic approach
Area: 4 - Molecular recognition in biomolecules

_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _


Borsisti

La formazione di giovani ricercatori è uno degli interessi precipui dell’Istituto Pasteur, che attraverso il finanziamento di borse pre e post dottorato offre loro la possibilità di:
a. svolgere progetti specifici in laboratori qualificati all’estero;
b. essere sovvenzionati al rientro in Italia dopo un periodo di formazione in un laboratorio estero;
c. lavorare nei gruppi di ricerca finanziati dalla Fondazione.


BORSE PER L’ESTERO


Louis Pasteur

Pasteur e la teoria dei germi
di Laura Frontali