Statuto

Art. 1 – Denominazione 
1.1 L’eredità lasciata dalla N.D. Beatrice Fiorenza Cenci Bolognetti, principessa di Vicovaro, con testamento olografo e codicilli depositati il 19 dicembre 1955 presso il notaio dottor Agostino Balsi di Roma, repertorio n.33941, è stata eretta in Ente Morale con il D.P.R. 9 dicembre 1975 n. 923 e D.P.R. 30 giugno 1976 n. 581 e ha il nome di “Istituto Pasteur Italia – Fondazione Cenci Bolognetti”. L’Istituto può utilizzare denominazioni abbreviate e acronimi, deliberati dal Consiglio di Amministrazione, sentita la Direzione scientifica.